Site logo

A Miami Jannik Sinner è leggendario: batte Dimitrov e diventa numero due al mondo – Sport


MIAMI. Tra Jannik Sinner ed il secondo posto del ranking Atp restava solo Grigor Dimitrov. Il fuoriclasse di Sesto Pusteria lo ha battuto per due set a zero nella finale del Masters 1000 di Miami e ha superato lo spagnolo Alcaraz. Ora davanti a lui c’è solo Djokovic. Con 6-3 6-1 il 22enne altoatesino sarà il n.2 del mondo, scavalcando lo spagnolo Carlos Alcaraz. Nessun tennista italiano ha mai raggiunto una posizione del genere nel ranking internazionale.«Sono orgoglioso del risultato – ha detto il tennista azzurro – ho cominciato la settimana soffrendo un po’, non ho avuto tanto tempo per adattarmi ai campi. Con il proseguo del torneo mi sono sentito sempre meglio, sono orgoglioso di come ho gestito le situazioni. Cerco di migliorare e godermi il momento, non so se questa sarà l’ultima volta che vivrò questa situazione. Adesso arriva la terra battuta e sarà diverso».



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento