Site logo

Accoltellamento di Civezzano, la vittima dell’agguato era stata minacciata – Pergine


CIVEZZANO. Restano gravi le condizioni dell’uomo che lunedì 20 maggio pomeriggio è stato accoltellato da un cinquantenne alle casse del supermercato di Civezzano. La vittima dell’agguato è il titolare di un locale in Alta Valsugana e le indagini si stanno concentrando sui contatti che i due potrebbero aver avuto prima dell’altroieri: pare che l’aggressore, qualche giorno prima del grave episodio di Civezzano, si fosse recato nel locale della vittima assumendo atteggiamenti molesti.Di fronte agli inviti ad uscire il cinquantenne, prima di andarsene, avrebbe quindi minacciato l’esercente.Tutto sull’Adige in edicola



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento