Site logo

Biden, shutdown voluto da gruppetto estremisti repubblicani – Attualità


(ANSA) – WASHINGTON, 23 SET – Il presidente statunitense Joe Biden ha incolpato “un piccolo gruppo di estremisti repubblicani” per l’impasse di bilancio che rischia di causare lo shutdown e ha esortato i legislatori a risolvere la questione. Parlando alla cena di premiazione del ‘Congressional Black Caucus’, Biden ha detto che lui e lo Speaker della Camera, Kevin McCarthy, avevano raggiunto un accordo sui livelli di spesa del governo. “Ora un gruppetto di estremisti repubblicani – le sue parole – non vuole rispettare l’accordo e così tutti gli americani potrebbero essere costretti a pagarne il prezzo”. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento