Site logo

Bolzano, rissa davanti alla scuola media per un pallone non restituito: un minorenne ferito e cinque denunciati – Alto Adige – Südtirol


BOLZANO. Personale della Questura di Bolzano è intervenuta venerdì pomeriggio per una rissa tra giovani davanti a una scuola media, scoppiata per un pallone non restituito.
Un ragazzo è finito al pronto soccorso con una ferita al sopracciglio. Cinque quattordicenni sono stati affidati ai genitori e denunciati alla Procura presso il Tribunale per i Minorenni per il reato di rissa e lesioni.
«Si è trattato di una grave episodio di violenza, sorto per futili motivi, che denota una situazione di disagio giovanile preoccupante – ha commentato il Questore Paolo Sartori -. In tali contesti è di fondamentale importanza l’interazione tra le varie Istituzioni e le componenti sociali che hanno funzioni educative, in primo luogo le famiglie, allo scopo di far comprendere ai ragazzi – soprattutto quelli in età giovanissima, come in questo caso – il disvalore di determinati comportamenti, e la gravità delle conseguenze che da essi ne derivano».



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento