Site logo

Colpi di mortaio contro i tank israeliani nel nord di Gaza – Attualità


(ANSA) – GAZA, 29 OTT – “Le Brigate al-Qassam continuano a prendere di mira con colpi di mortaio di grosso calibro i veicoli del nemico penetrati nel nord-ovest di Gaza”: lo ha riferito il sito dell’ala militare di Hamas. L’agenzia di stampa Shehab, vicina ad Hamas, ha riferito di un secondo punto di combattimento, vicino alla barriera di confine con Israele, presso il campo profughi el-Bureij, nel settore centrale della striscia di Gaza. Israele, secondo i media locali, sta intanto bombardando Gaza City. Colpite fra l’altro la zona dell’ospedale al-Quds, a Tel el-Hawa, e l’Università islamica. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento