Site logo

Coppa Italia: 4-2 al Lecce, Parma agli ottavi con la Fiorentina – Attualità


(ANSA) – LECCE, 01 NOV – Il Parma di Fabio Pecchia sbanca il Via del Mare 4-2 ed accede agli ottavi di finale di Coppa Italia, dove affronterà la Fiorentina. Il Lecce del tecnico D’Aversa, invece, che cercava contro i ducali il riscatto dopo il passo falso interno di campionato contro il Torino, capitola ancora una volta davanti al pubblico amico. Una gara che gli ospiti avevano già messo al sicuro nel primo tempo, chiudendo avanti per 2-0 grazie alle marcature di Sohn (9′) e Bobby (29′). Nella ripresa, invece, i padroni di casa, rientrati con un piglio diverso, hanno accorciato le distanze con Piccoli (54′) e poi, complice anche l’ingresso di Banda e Almqvist, hanno cambiato ritmo e modulo, ottenendo il pari con una magia di Strefezza (76′). Quando l’inerzia della gara lasciava presagire ormai il ricorso inevitabile ai supplementari, in pieno recupero, su un’accelerazione di Man, gli ospiti sono tornati nuovamente in vantaggio grazie a uno sfortunato autogol di Pongracic (94′). Il Parma ha definitivamente chiuso i conti (97′) su calcio di rigore realizzato da Man. Buona la prova dei ducali, soprattutto nel primo tempo, sul fronte Lecce, primi quarantacinque minuti da cancellare, paga la formazione inedita, che registra i debutti di Brancolini e Berisha, in cui gli errori individuali si sono rivelati determinanti. L’arbitro della gara Minelli, al 23′ del primo tempo, ha accusato un problema muscolare e ha dovuto cedere il posto al quarto ufficiale Feliciani. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento