Site logo

Cremlino, l’Ue viola tutte le regole sugli asset russi – Attualità


(ANSA) – MOSCA, 22 MAG – Un “esproprio” e “una violazione di tutte le regole e le norme del sistema economico e finanziario internazionale”. Così il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha definito il via libera dell’Ue alla confisca dei proventi dagli asset russi da destinare all’Ucraina. Lo riferisce Interfax. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento