Site logo

In Argentina il governo ritira la legge omnibus – Attualità


(ANSA) – BUENOS AIRES 6 FEB – Dopo l’approvazione dei primi articoli sui superpoteri del presidente, quando uno dei principali ostacoli nella discussione alla Camera dei deputati sembrava essere alle spalle, la Lilbertà avanza (Lla, la formazione di Milei) ha ritirato il testo integrale del disegno di legge omnibus, che ora torna al punto di partenza, quello delle commissioni. La mossa è stata dettata dalla mancanza di consenso su punti chiave dell’iniziativa, come le privatizzazioni e questioni relative alla sicurezza. Il governo ha accusato la cosiddetta opposizione dialogante di “tradimento”. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento