Site logo

Irlanda boccia referendum per Costituzione ‘meno sessista’ – Attualità


(ANSA) – DUBLINO, 09 MAR – In Irlanda è stato sconfitto il doppio referendum sulla ridefinizione del ruolo della famiglia e delle donne nella Costituzione. “Penso che sia chiaro – ha reso noto il primo ministro Leo Varadkar – che i due referendum sull’emendamento sulla famiglia e sull’emendamento sull’assistenza siano stati sconfitti”. Il primo quesito proponeva di allargare il concetto di “famiglia fondata sul matrimonio” inserito nella Costituzione del 1937 a ogni forma di “relazione duratura” e di “convivenza fra coppie o con i figli”; mentre il secondo puntava a eliminare l’articolo che fissa come un dovere “la cura domestica” da parte della donna. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento