Site logo

Israele: processo a terroristi 7 ottobre, anche per stupro – Attualità


(ANSA) – TEL AVIV, 08 NOV – Il procuratore generale e il procuratore di Stato in Israele stanno per aprire formalmente un’inchiesta sull’assalto di Hamas il 7 ottobre: gli investigatori hanno già raccolto 700 testimonianze di sopravvissuti e denunce per stupro. Lo scrivono i media israeliani. “Il nostro obiettivo è indagare e avviare procedimenti legali contro coloro che hanno perpetrato, pianificato o preso parte in questi atti atroci, ovunque si trovino”, affermano in una nota, “Israele punirà i terroristi di Hamas responsabili con “la massima severità, commisurata ai loro crimini”. Sono 200 i terroristi arrestati il 7 ottobre e nei giorni successivi. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento