Site logo

L’utile di Exor a 4,2 miliardi, 100 milioni di dividendo – Attualità


(ANSA) – TORINO, 11 APR – Exor, la holding della famiglia Agnelli Elkann, ha chiuso il 2023 con un utile consolidato di 4,19 miliardi, 33 milioni in meno dell’anno precedente. Nel 2023, la quota del risultato delle controllate e delle partecipazioni è aumentata di 1,7 miliardi e le performance positive dei fondi di investimento hanno contribuito con 498 milioni, mentre i risultati del 2022 includevano una plusvalenza netta di 2,4 miliardi per la cessione di PartnerRe. Il dividendo ordinario sarà di circa 100 milioni, pari a 0,46 per azione (Nel 2023 Exor era stato di 0,44 per azione). Il Nav (net asset value) a fine 2023 sale a 35,5 miliardi. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento