Site logo

Medici ogni mille abitanti, il Trentino resta poco sopra la media nazionale – Salute e Benessere


TRENTO. Secondo il sesto Rapporto sul Servizio sanitario nazionale della Fondazione Gimbe, in Trentino sono presenti 2,12 medici ogni mille abitanti, un dato poco sopra la media nazionale che è pari a 2,11. Sono inoltre presenti 6,11 infermieri ogni mille abitanti, anche in questo caso un dato superiore la media nazionale pari a 5,06. Il rapporto infermieri/medici è pari a 2,88 (dato nazionale 2,4).

In Alto Adige ci sono invece 1,86 medici ogni mille abitanti, un dato sotto la media. In provincia di Bolzano sono presenti 6,16 infermieri ogni mille abitanti ed il rapporto infermieri/medici è pari a 3,30.

“Considerato che il progressivo indebolimento del Ssn dura da oltre 15 anni, perpetrato da parte di tutti i Governi, non è più tempo di utilizzare il fragile terreno della sanità e i disagi della popolazione per sterili rivendicazioni politiche su chi ha sottratto più risorse al Ssn. Perché stiamo inesorabilmente scivolando da un Servizio sanitario nazionale fondato sulla tutela di un diritto costituzionale a 21 sistemi sanitari regionali regolati dalle leggi del libero mercato. Con una frattura strutturale Nord-Sud che sta per essere normativamente legittimata dall’autonomia differenziata”, ha commentato il presidente di Gimbe, Nino Cartabellotta.



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento