Site logo

Neonato in un cassonetto dei rifiuti nel Torinese, sta bene – Attualità


(ANSA) – TORINO, 13 GEN – Un neonato è stato ritrovato questa sera dentro un cassonetto dei rifiuti a Villanova Canavese (Torino). Un operaio di 49 anni è stato attirato dai lamenti provenienti dal cassonetto, vicino a casa propria. Quando si è avvicinato ha notato un sacchetto di plastica, al cui interno c’era il piccolo, con la placenta e cordone ombelicale ancora attaccati. Sul posto sono interventi immediatamente i sanitari del 118 e i carabinieri che hanno assistito il neonato e lo hanno trasportato all’ospedale di Ciriè. A quanto si apprende da fonti investigative il bambino sta bene. Sulla vicenda indagano i militari dell’Arma. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento