Site logo

Paura a Gardolo, bambino di sei anni aggredito da un cane – Cronaca


TRENTO. Momenti di paura nel primo pomeriggio di ieri a Lamar di Gardolo, dove un bambino di sei anni è rimasto ferito dopo essere stato aggredito dal cane di famiglia.

L’allarme è scattato qualche minuto dopo le 15, nei pressi dell’abitazione della famiglia del bambino. Ancora non è chiaro che cosa possa aver portato all’attacco dell’animale.

Forse un movimento improvviso del bambino, o comunque qualche altro elemento – non necessariamente riconducibile al piccolo – che deve aver innervosito il cane.

Improvvisamente quest’ultimo lo ha dunque morso, provocandogli ferite fortunatamente non gravi. Vista la situazione, tuttavia, per precauzione i familiari del bambino hanno ritenuto opportuno contattare il 112, con gli operatori della centrale unica dell’emergenza che hanno mobilitato il personale medico e sanitario: un’ambulanza ha così raggiunto rapidamente Lamar di Gardolo, permettendo così al bambino di poter ricevere le prime cure.

Il piccolo è stato poi trasferito all’ospedale Santa Chiara dove è stato trattenuto precauzionalmente, dopo essere stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso anche per escludere il rischio di infezioni o di altre complicazioni potenzialmente legate al morso di animali.



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento