Site logo

Qualificazioni olimpiche, primo stop per l’Italia: troppi errori e ko con la Germania – Sport


TRENTO. Troppi errori e un’Italia nel complesso che non si è espressa ai suoi livelli. Si può spiegare così il primo passo falso nel preolimpico in Brasile degli azzurri di Fefè De Giorgi, battuti 3-1 dalla Germania (26-24, 18-25, 25-20, 25-23). Primo set equilibrato giocato punto su punto fino alle battute finali con la Germania in grado di portarsi sul 24-21.

A quel punto però un buon turno al servizio di Giannelli ha permesso agli azzurri di impattare la situazione sul 24-24. Proprio sul più bello però prima un attacco di Grozer e successivamente un errore dell’Italia ha regalato ai tedeschi l’1-0 grazie al 26-24 conclusivo che ha lasciato più di un rammarico per come è maturato.

Nella seconda frazione gli azzurri sono partiti decisamente meglio mostrando una maggiore fluidità di gioco; la maggior brillantezza del gioco ha consentito a Giannelli e compagni di accumulare un buon margine di vantaggio (+5) poi amministrato fino alla conclusione senza particolari patemi: 25-18 e parità sull’1-1.

Terzo set di nuovo all’insegna dell’equilibrio con gli azzurri molto fallosi e tedeschi invece più precisi. A quel punto De Giorgi ha provato a cambiare qualcosa inserendo Rinaldi al posto di Michieletto con la Germania avanti nella fase clou (+5, 22-17) e in grado di gestire fino al 25-20 complice, ancora una volta, un’Italia molto fallosa.

Nel quarto di nuovo Michieletto in campo, ma nel complesso la situazione è rimasta invariata con Giannelli e compagni non in grado di giocare al massimo delle loro potenzialità. Sul 14-10 in favore della Germania De Giorgi ha cambiato la diagonale inserendo Sbertoli e Bovolenta, doppio cambio preceduto da quello di Rinaldi con Lavia.

I cambi effettuati hanno sì sortito una discreta reazione ma i tedeschi sono riusciti ad avere la meglio per 3-1 grazie al 25-23 che ha decretato la conclusione di set e match.

Ora un giorno di riposo, si torna in campo venerdì quando – alle 18.30 italiane – gli azzurri affronteranno l’Iran.



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento