Site logo

Russia, tribunale conferma arresto cautelare viceministro Difesa – Attualità


(ANSA) – ROMA, 09 MAG – Il tribunale cittadino di Mosca ha deciso ieri di confermare fino al 23 giugno l’arresto cautelare del viceministro della Difesa russo Timur Ivanov, accusato di corruzione. Lo riporta l’agenzia Interfax, spiegando che la corte distrettuale di Basmanny ha respinto il ricorso della difesa di Ivanov. Gli avvocati hanno confermato che il viceministro è stato sospeso dalla sua funzione. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento