Site logo

Si è dimesso il premier del Perù accusato di corruzione – Attualità


(ANSA) – LIMA, 05 MAR – Il presidente del Consiglio del Perù, Alberto Otárola, ha annunciato di aver presentato le sue dimissioni alla presidente Dina Boluarte dopo la diffusione nei giorni scorsi di un audio in cui offriva un contratto ad una giovane ‘amica’. Rientrato dal Canada dove si trovava in viaggio di lavoro, Otárola ha ufficializzato l’abbandono del suo incarico prima di essere ricevuto dal capo dello Stato che aveva in un comunicato sollecitato le sue spiegazioni. L’audio, diffuso nel programma tv Panorama, riguardava una telefonata in cui il premier parlava con una giovane, Yaziré Pinedo, chiedendole un curriculum e la possibilità di incontrarla. Nell’inchiesta aperta dalla Procura era emerso che Pinedo lo scorso anno ha ottenuto due pagamenti dal ministero della Difesa, di cui Otárola era responsabile prima di assumere la guida del governo, per una somma equivalente a 12.800 euro. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento