Site logo

Taiwan, ‘non ci piegheremo’ alle pressioni della Cina – Attualità


(ANSA) – TAIPEI, 19 GIU – Taiwan “non si piegherà” alle pressioni della Cina. Lo ha detto il presidente dell’isola, William Lai, durante una conferenza stampa nella quale ha tracciato il bilancio del suo primo mese in carica. “Oltre alla forza militare, loro (il governo cinese, ndr) hanno impiegato sempre maggiori metodi di coercizione per costringere Taiwan alla sottomissione – ha sottolineato -. Tuttavia, Taiwan non si piegherà alla pressione”. (ANSA).



Originale su L’Adige

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento